Sbiancamento dei denti è una procedura innocua? Quanto costa lo sbiancamento dei denti? Quale tipo di sbiancamento e meglio, sbiancamento con laser o lo sbiancamento a domicilio con le mascherine?

Queste sono alcune delle tante domande che sono diventate più comune negli ultimi anni, il motivo è molto semplice – ogni persona vuole avere un sorriso smagliante! E ora ci sono tanti modi che rendono questa cosa possibile. Il prezzo dello sbiancamento dei denti dipende da molti fattori, tra cui lo stato iniziale dei denti e il colore dei denti.

La domanda principale di tutti pazienti è perchè alcune persone hanno i denti più bianchi e le altre più scuri.

Genetica – e con questo non si può fare nulla, però il colore dei denti dipende anche del colore generale dell’osso di ogni persona in parte. Alle  persone con i denti più gialli li possiamo dire che il colore giallo dei denti è più resistente alle carie.

Molti fattori esterni lavorano contro di noi, per distruggere il colore bianco naturale dei denti con cui siamo nati.

 

Queste sostanze continuamente influiscono sul tessuto dentale, per questo il colore dei nostri denti cambia gradualmente:

  • Il tabacco;
  • Il caffè caldo e il tè - per le variazioni di temperatura i denti si dilatano e si restringono di nuovo, in questo modo i coloranti entrano all’interno dei denti e cambiano il colore naturale dei denti;
  • I cibi acidi – sono pericolosi, perchè quando si aprono i pori dello smalto dei denti, coloranti possono facilmente penetrare all’interno dell dente.

Quindi, per ridurre l'incidenza delle procedure di sbiancamento dei denti, bisogna,  smettere di fumare oppure di ridurre il fumo, il caffè, il tè caldo e fare attenzione con i cibi acidi.

Lo sbiancamento dei denti dal dentista. Lo sbiancamento dentale a domicilio.

Nei nostri tempi, ci sono tanti metodi non solo per mantenere, ma  anche per ottenere nei tempi più corti un abbagliante sorriso, che può essere ottenuto sia in studio dal dentista che a domicilio:

  • I dentifrici sbiancanti - i produttori sostengono che questi dentifrici devono sbiancare davvero i denti. In realtà questi dentifrici non sono efficienti. Praticamente nel processo della pulizia dei denti lo sbiancamento non si raggiunge, con i dentifrici, spariscono solo le macchie delle superfici dei denti, cosi il colore bianco dei denti diventa più evidente. Per i fumatori, l’azione si sviluppa nello stesso modo, con i dentifrici aviene solo lo scolorimento delle macchie dal fumo e non lo sbiancamento;

* E importante sapere che nel proccesso di miglioramento del sorriso i dentifrici sbiancanti possono daneggiare lo smalto dei denti, a causa del contenuto nella sua composizione di grana grossa per rimouovere le macchie, che nello stesso tempo abrade lo smalto dei denti, che li fa diventare con il tempo piùgialli e più sensibili al caldo e al freddo.

  • Lo sbiancamento dentale dal dentista, la clinica stomatologica “MoldDent” offre anche lo sbiancamento professionale a domicilio;
  • Lo sbiancamento dentale dal dentista – è il metodo più efficace, meno traumatico e indolore per produrre un sorriso bianco. Il dottore sta isolando le labbra, le gengive e i  tessuti molli del cavo orale del paziente, poi direttamente sui denti viene applicato il gel sbiancante, e infine si applica la luce speciale per attivare l'agente sbiancante;
  • Lo sbiancamento a domicilio: il dottore prende l’impronta dei denti del paziente, poi li usa come modello per fare le mascherine individuale, una per mascella superiore e un’altra per mascella inferiore (l'uso delle mascherine individuali per lo sbiancamento dei denti ci permettono di garantire che il paziente non inghiottirà la soluzione sbiancante e che questa non cola e non irrita le gengive e i tessuti molli della bocca). Il processo di sbiancamento a domicilio finisce dopo aver indossato le mascherine individuali con gel sbiancante per 3-4 settimane. Durante questo periodo è assolutamente necessario, fare le visite periodiche dal dentista per garantire l'uso adeguato della soluzione sbiancante e evitare irritazioni alle gengive;

 * Per i pazienti con i denti molto gialli ogni tanto si consiglia di fare lo sbiancamento in due fasi, combinando lo sbiancamento professionale in clinica e solo poi passare a usare il kit sbiancante a domicilio. Perchè più scura tonalita dei denti abbiamo, é più difficile creare una tonalita più bianca.

E molto importante sapere che le otturazioni o i lavori protesici realizzati prima dello sbiancamento dei denti  dovranno essere sostituiti con i nuovi, perchè non avranno il colore dei denti sbiancati. Questo vale sia per le corone dentali, che per la ricostruzione dei denti in porcellana. Le persone con i denti sensibili invece devono pensare molto bene prima, vale la pena  o no, fare lo sbiancamento dentale, visto che dopo lo sbiancamento dentale i denti diventano ancora più sensibili. 

Ultimamente guadagna molta popolarità lo sbiancamento professionale dei denti(sbiancamento ZOOM, sbiancamento con il laser), che ci permette di sbiancare i denti con 8 – 12 tonalita nel più breve tempo possibile (fino a 60 min) e funziona sul principio di photobleaching detto anche sbiancamento di tipo ZOOM, sbiancamento con il laser, sbiancamento al plasma.

Tecnologia: il gel sbiancante viene attivato nell'assorbimento di un determinato spettro di luce, che entra nei pori del dente con il perossido di idrogeno(acqua ossigenata), che a sua volta crea una reazione chimica trasformando il pigmento colorato in uno incolore (trasparente), in questo modo i denti non sono distrutti, solo il colore diventa più uniforme.

Fasi: La procedura richiede non più di 20-40 minuti e si compone delle seguenti fasi:

  • determinazione del colore iniziale dei denti;
  • lavaggio dei denti con dentifricio profilattico;
  • l’isolamento delle gengive con la Dental Dam;
  • l'applicazione del gel sbiancante Bleach-n-Smile;
  • attivazione del gel sbiancante con la lampada per lo sbiancamento al plasma;
  • eliminazione del gel rimasto sui denti con acqua.

I vantaggi dello sbiacamento professionale (photobleaching,anche sbiancamento di tipo ZOOM, sbiancamento con il laser, sbiancamento al plasma):

  • è il metodo sbiancante più indolore, meno invasivo;
  • questa procedura sbiancante è più efficace e da l’effetto più duraturo, rispetto ai sistemi sbiancanti esistenti, il risultato rimane visibile fino a 5 anni;
  • questo tipo di sbiancamento dentale è assolutamente innocuo per i denti e per la salute umana (confermato dai risultati delle sperimentazioni cliniche).

Per vedere alcuni casi clinici dello sbiancamento dentale entrate sul seguente link

Il prezzo dello sbiancamento dentale lo trovate sul seguente link.

RICHIESTA PREVENTIVO ONLINE


Il vostro nome e cognome

Il vostro telefono o cellulare

Il vostro e-mail
Indirizzo e-mail non valido


Scrivi un messaggio


Scegliere un file

  • File: